UNA VOLTA NELLA VITA CAPITA LA GRANDE OCCASIONE! CARPE DIEM!


LA SALITA DI RIPPLE NASCONDE IL MALESSERE DEL MERCATO DELLE CRYPTO

il primo maggio la capitalizzazione di RIPPLE era di circa 2 miliardi di dollari. In questo momento siamo a 11 miliardi di dollari.  In pratica si sono creati 9 miliardi di dollari di capitalizzazione dal nulla..E SU UNA MONETA CRYPTO GESTITA DALLE BANCHE....(un controsenso)
a quel tempo la capitalizzazione totale del mercato delle cripto  era di 38 miliardi. Oggi siamo a 56,2 miliardi . in pratica in due settimane ripple ha creato 9 miliardi di valore in un mercato che è cresciuto di  18, 2 miliardi
ATTENZIONE:  
 osserviamo le ultime ore....il 14 maggio l'intera capitalizzazione del mercato era 55,4 miliardi di dollari, oggi 56. In pratica la capitalizzazione totale e' aumentata di 0,6 miliardi.
Ma ...ripple è passata da una capitalizzazione di 8,2 miliardi a 11,4 miliardi. in pratica l'aumento è stato pari a 3,2 miliardi di dollari.
quindi possiamo affermare che in assenza di RIPPLE il mercato delle cripto ha avuto una perdita di capitalizzazione pari a 2,6 miliardi di dollari su 56 totali.
Questo ben lo si vede da discese importanti di capitalizzazione con in testa LITECOIN ma anche tante altre valute che perdono dal 20% al 40% .
faccio notare come RIPPLE, se consideriamo anche i token non sul mercato (ANCHE QUELLI EMESSI MA IN MANO ALLE BANCHE ) ha superato per capitalizzazione il BITCOIN e lasciatemelo dire E' ASSURDO!

Share/Bookmark

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Tutto assurdo... verissimo. Ma i sistemi di pagamenti internazionali valgono trilioni di dollari all'anno. Se le banche hanno deciso di sostituirli con Ripple allora questo capitalizzerà trilioni nel giro di pochi anni. Poi esploderà quando subentrerà la rivoluzione culturale e antropologica della blockchain. Ma per questo ci vorrà un po' più di tempo. Intanto....

Anonimo ha detto...

Ma quindi pensa che ripple possa salire a buoni livelli? Tra ieri e oggi è passato da 0,30€ a 0,39€.
Grazie.